< Hygiène

COVID-19 : come migliorare l'igiene del vostro ambiente?

Testo aggiornato al 20-05-2020


Il virus è invisibile. Avete scoperto tutti i suoi nascondigli? Sfrattatelo lavando o disinfettando!

Per non portarvi a casa il coronavirus, agente del COVID-19, ecco alcuni semplici pratiche igieniche da seguire.

Poiché il coronavirus SARS-CoV-2 è un virus "rivestito", esso è fragile e non sopravvive a lungo nell'ambiente. Approfittiamone per eliminarlo dalle nostre case:

  1. Spesa portata a casa: Lavarsi le mani dopo aver disfatto e buttato la confezione della spesa (vedi scenario Andare in un negozio).
  2. Dispositivi elettronici: Cellulari, telecomandi, tastiere e mouse. Questi oggetti, ad uso molto frequente, possono essere disinfettati con salviette impregnate di alcol al 70% (non usare né un detergente contenente acqua ossigenata e glicerina né candeggina).
  3. Prodotti freschi: se possibile cuocerli, altrimenti si consiglia di lavare con acqua e poi sciacquare abbondantemente frutta e verdura. Questo consiglio di igiene generale è valido anche al di fuori di una pandemia.
  4. Animali domestici: Il COVID-19 è una malattia recente. I dati attuali suggeriscono che cani e gatti possono contrarre il coronavirus SARS-CoV-2 ma non possono trasmetterlo agli esseri umani. Invece furetti e visoni possono trasmettere il COVID-19 agli esseri umani. Vedere anche:Coronavirus e animali: quali sono i rischi di contagio e trasmissione del COVID-19 nelle diverse specie?
  5. Scarpe: bisogna lasciarle all'ingresso.

Da ricordare: non è l'ambiente il principale responsabile della diffusione del virus, ma il contatto tra le persone.


facebook twitter linkedin

Fonti

Intorno a un paziente COVID-19 di Singapore che tossiva e aveva una forma lieve della malattia, il coronavirus SARS-CoV-2 è stato trovato in quantità significativa sui seguenti articoli: stetoscopio, tazza del water, interruttori della luce, bordo del letto, sedia, maniglia della porta, lavandino, finestra. L'area più contaminata era il pavimento vicino al letto.

Ong, S. W. X., Tan, Y. K., Chia, P. Y., Lee, T. H., Ng, O. T., Wong, M. S. Y., & Marimuthu, K. (2020). Air, surface environmental, and personal protective equipment contamination by severe acute respiratory syndrome coronavirus 2 (SARS-CoV-2) from a symptomatic patient. Jama.

In un ospedale in Cina, il coronavirus SARS-CoV-2 è stato trovato in quantità significative sulle suole delle scarpe e sul pavimento. Non si sa se queste particelle virali siano infettive. Nel dubbio, è consigliabile lasciare le scarpe all'ingresso di casa.

Guo, Z. D., Wang, Z. Y., Zhang, S. F., Li, X., Li, L., Li, C., ... & Zhang, M. Y. (2020). Aerosol and surface distribution of severe acute respiratory syndrome coronavirus 2 in hospital wards, Wuhan, China, 2020. Emerging infectious diseases, 26(7).

Articolo che riassume le informazioni sulla resistenza dei coronavirus e sui disinfettanti efficaci.

Geller, C., Varbanov, M., & Duval, R. E. (2012). Human coronaviruses: insights into environmental resistance and its influence on the development of new antiseptic strategies. Viruses, 4(11), 3044-3068.

Stabilità e metodi di inattivazione dei coronavirus.

Kampf et al., J Hosp Infect. 2020 Mar 104(3):246-251. Persistence of coronaviruses on inanimate surfaces and their inactivation with biocidal agents.

Per saperne di più

Per cosa stanno le abbreviazioni COVID, SARS, CoV, RNA, ecc.?

Per quanto tempo il coronavirus rimane infettivo?

Come lavarsi le mani?

Perché usare la mascherina?

Come mettere e togliere la mascherina?

Si può prendere il coronavirus mangiando?

Per quanto tempo una persona resta contagiosa?

Una persona che non ha sintomi può essere contagiosa?

Cosa posso fare per aiutare a fermare l'epidemia di COVID-19?