Agire >


Andare in ufficio

Testo aggiornato al 13 maggio 2020

Se avete dei sintomi, non andate in ufficio, rimanete a casa.

■ febbre ■ tosse ■ mal di gola ■ respiro affannoso ■ perdita del gusto o dell'olfatto ■ naso chiuso ■ naso che cola ■ geloni ■ diarrea

Per quanto tempo una persona resta contagiosa?

Lo sapevi?Uno studio del 1995 su 893 lavoratori dipendenti di Helsinki ha scoperto che chi condivide un ufficio con dei colleghi ha più probabilità di prendere due volte il raffreddore in un anno rispetto a chi lavora in un ufficio da solo.Per saperne di più

facebook twitter

Usate almeno due mascherine per giornata lavorativa: una prima e una dopo i pasti. Portate con voi due sacchetti per tenere la mascherina contaminata separata da quella usata.

Lo sapevi? Il coronavirus può rimanere infettivo per diversi giorni su alcune superfici. Sulla parte esterna di una mascherina chirurgica, dopo 7 giorni, c'è ancora un millesimo dell'iniziale quantità infettiva del virus SARS-CoV-2. Per saperne di più

facebook twitter

Indossate una mascherina in ogni stanza che condividete con i colleghi.

Lo sapevi?Il distanziamento sociale non è sufficiente. Nello Stato di Washington, USA, 60 membri di un coro si sono riuniti in una sala e hanno cantato per 2 ore e mezza il 10 marzo 2020. Hanno mantenuto la distanza di sicurezza e hanno usato soluzioni igienizzanti, ma non hanno indossato mascherine. Tre settimane dopo, 45 di loro sono risultati positivi al SARS-CoV-2.Per saperne di più

Lo sapevi?In uno studio sull'epidemia di SARS a Hong Kong, le persone che indossavano spesso mascherine in pubblico avevano solo la metà delle probabilità di essere infettate dal virus della SARS rispetto a coloro che non le portavano.Per saperne di più

facebook twitter

Se possibile, evitare l'ascensore, che è uno spazio ristretto, e preferire le scale. Se dovete prendere l'ascensore, mettete una mascherina e salite solo se anche altre persone ne indossano una e se potete stare ad almeno 1-2 m di distanza da loro.

Lo sapevi?A gennaio 2020, in un call center in Corea del Sud, più di 90 dipendenti che lavoravano all'11° piano, dove si trovava una persona contagiata, sono stati infettati da SARS-CoV-2. Anche tre persone al 9° e al 10° piano sono state contaminate, forse tramite l'ascensore.Per saperne di più

facebook twitter

Se possibile, fate prendere aria alle stanze prima di rimanerci a lungo.

Lo sapevi?Una persona è stata contagiata salendo su un autobus in cui si trovava una persona affetta dal  COVID-19 benchè quest'ultima fosse scesa dall'autobus 30 minuti prima.Per saperne di più

facebook twitter

Mantenete una distanza adeguata quando si interagisce con gli altri. Se, pur indossando la mascherina, avvertite l'alito dell'altra persona (che magari puzza di aglio o curry!), vuol dire che state inalando ciò che sta espirando, comprese le particelle virali, quindi state lontani.

Qual è la distanza da mantenere con le altre persone?

facebook twitter

Lavatevi le mani appena arrivati sul posto di lavoro e, se necessario, disinfettate la postazione (con una soluzione idroalcolica o uno spray disinfettante). È possibile coprire tastiera, mouse ed altri oggetti con la pellicola trasparente da cucina, in modo da poterli disinfettare più facilmente spruzzando direttamente e senza rischi per gli oggetti la soluzione idroalcolica o lo spray disinfettante sulla pellicola, oppure sostituendola.

Perché lavarsi le mani?

Come lavarsi le mani?

facebook twitter

Considerate che colleghi, clienti e voi stessi potreste essere portatori di coronavirus. Questo è il modo migliore per proteggere voi stessi e gli altri. Spiegate a colleghi e clienti che non state agendo contro di loro, ma contro il virus, che per noi è invisibile. Il distanziamento sociale e i le buone norme igieniche non impediscono di mantenere educazione e gentilezza!

Lo sapevi?In Germania, a gennaio 2020, quando l'uso delle mascherine non era ancora diffuso, due persone pre-sintomatiche hanno contaminato due colleghi sul posto di lavoro. Questo a seguito di 2 brevi contatti per uno, e 4 per l'altro, mentre ancora non presentavano sintomi.Per saperne di più

facebook twitter

Lavatevi le mani regolarmente, soprattutto dopo aver maneggiato oggetti condivisi con altre persone (fotocopiatrice, telefono, macchina del caffè...).

Tenete a portata di mano del gel igienizzante o dell'alcol al 70%. Questi devono essere a portata di mano.

Lo sapevi?Uno studio sull'epidemia di SARS del 2002 ha dimostrato che lavarsi le mani più di 10 volte al giorno riduceva il tasso di infezione.Per saperne di più

Perché lavarsi le mani?

facebook twitter

Non pranzate in una stanza chiusa. Preferite mangiare con i vostri colleghi all'aperto o in una stanza ma aprendo le finestre, in modo che eventuali virus in sospensione nell'aria possano disperdersi.

Lo sapevi?Finora è stato identificato un solo caso di contagio di gruppo verificatosi all'aperto: un festival in cui c'erano tendoni per la ristorazione con un passaggio di aria minimo. Gli altri casi di contaminazione collettiva si sono verificati in luoghi chiusi: palazzetto dello sport, nave, ristorante, ospedale, chiesa, ecc.Per saperne di più

Si può prendere il coronavirus SARS-CoV-2 a pranzo?

facebook twitter