< Trasmissione

Cos'è il contatto ravvicinato?

Testo aggiornato al 2020-05-03


Le persone che sono state in contatto ravvicinato con un positivo al coronavirus SARS.CoV-2 sono potenziali vettori per la diffusione del virus. È importante identificarli per arginare l'epidemia.

Il concetto di contatto stretto (o anche caso sospetto) è utilizzato nel contesto della sorveglianza epidemiologica delle malattie infettive. Per il COVID-19, il contatto stretto si riferisce a persone che hanno avuto un contatto ravvicinato con un paziente con infezione da coronavirus SARS-CoV-2 confermata o sospetta. L'elenco esatto delle situazioni che corrispondono a contatti di questo tipo può variare a seconda dei paesi, dei gruppi di ricerca e dell'evoluzione delle nostre conoscenze sul COVID-19.

Le seguenti situazioni sono generalmente considerate come contatti stretti:

(1) Persone che vivono, studiano, lavorano o hanno altre forme di contatto ravvicinato con una persona con COVID-19.

(2) Personale medico, familiari o altre persone che hanno avuto un contatto ravvicinato con un paziente senza adottare misure di protezione efficaci durante la diagnosi, il trattamento, l'assistenza infermieristica e le visite.

(3) Altri pazienti e coloro che li assistono e che si trovano nello stesso reparto clinico di un paziente infetto.

(4) Coloro che hanno condiviso in uno spazio esiguo lo stesso mezzo di trasporto o l'ascensore con una persona infetta.

(5) Coloro che hanno avuto un contatto diretto, faccia a faccia, entro 1-2 metri (a seconda del paese) dalla persona affetta dal COVID-19, o per più di 15 minuti.

Questi contatti stretti sono generalmente monitorati dagli epidemiologi perché hanno un rischio di infezione da SARS-CoV-2 più elevato rispetto al resto della popolazione. Per limitare la diffusione del coronavirus SARS-CoV-2 ed eventualmente eliminarlo, è importante mettere in quarantena i contatti stretti.


facebook twitter linkedin


Per saperne di più

Qual è lo scopo del distanziamento sociale?

Qual è la distanza da mantenere con le altre persone?