< Trasmissione

Come si prende il COVID-19?

Testo aggiornato al 2020-08-26


Il virus esce da dove è entrato (secrezioni dalla bocca e dal naso) e arriva molto rapidamente sulle mani.

Il coronavirus SARS-CoV-2 (agente dell'infezione che porta alla malattia COVID-19) viene trasmesso:

Principalmente

Più raramente attraverso il contatto indiretto, attraverso gli aerosol sospesi nell'aria quando la persona contagiosa ha lasciato il locale, o attraverso oggetti che sono stati contaminati da una persona infetta. Ad esempio, aprendo una maniglia della porta coperta di particelle virali (perché una persona infetta aveva già utilizzato la maniglia dopo aver toccato il viso) e poi toccando il viso con la mano.

Per causare un'infezione, le particelle virali devono entrare da una mucosa (naso, bocca, occhi). Il virus non può infettarci semplicemente passando attraverso la pelle, né attraverso un piccolo taglio sulla pelle.

L'assorbimento di una singola particella virale non è sufficiente a scatenare un'infezione. Non si sa ancora quante particelle virali siano necessarie per causare un'infezione. Tuttavia, il coronavirus può rimanere per diversi giorni su varie superfici,  soprattutto metallo o plastica, vetro o ceramica, mascherine... (vedi domande più in basso).

Il rischio di contagio non scompare una volta rientrati a casa, anzi.


facebook twitter linkedin

Fonti

Un'eccellente sintesi scientifica pubblicata nel giugno 2020 illustra l'esistenza e l'importanza degli aerosol nella trasmissione della COVID-19.

Morawska, L., & Cao, J. (2020). Airborne transmission of SARS-CoV-2: The world should face the reality. Environment International, 105730.

Una buona sintesi sulla trasmissione aerea di SARS-CoV-2, pubblicata nel giugno 2020, consiglia vivamente di indossare le maschere sulla base di argomenti scientifici. Tra l'altro, trae un'analogia tra la diffusione del fumo di sigaretta e quella degli aerosol virali.

Prather, K. A., Wang, C. C., & Schooley, R. T. (2020). Reducing transmission of SARS-CoV-2. Science.

I 60 membri di un coro si sono riuniti in una sala e hanno cantato per 2 ore e mezza il 10 marzo 2020 nello Stato di Washington, USA. Hanno mantenuto la distanza di sicurezza, hanno usato soluzioni igienizzanti, ma non hanno indossato le mascherine. Tre settimane dopo, 45 di loro sono risultati positivi al COVID-19.

Articolo del Los Angeles Times del 29 marzo 2020.

In un ristorante senza finestre e con aria condizionata al 5° piano, una persona con COVID-19, ma asintomatica, ha contagiato almeno altre due persone che stavano mangiando a tavoli a più di 2 metri di distanza.

Lu, J., Gu, J., Li, K., Xu, C., Su, W., Lai, Z., ... & Yang, Z. (2020). COVID-19 Outbreak Associated with Air Conditioning in Restaurant, Guangzhou, China, 2020. Emerging Infectious Diseases, 26(7).

Utilizzando un raggio laser, i ricercatori hanno osservato che pronunciare le parole "Stay Healthy" genera migliaia di goccioline di saliva altrimenti invisibili ad occhio nudo. Una mascherina artigianale in tessuto riduce significativamente l'emissione di goccioline.

Anfinrud, P., Bax, C. E., Stadnytskyi, V., & Bax, A. (2020). Could SARS-CoV-2 be transmitted via speech droplets?. medRxiv.

In Giappone, molti casi di contagio in un "cluster" si sono verificati in luoghi chiusi: palazzetti dello sport, ristoranti, ospedali, festival con tendoni per la ristorazione in cui la ventilazione era minima.

Nishiura, H., Oshitani, H., Kobayashi, T., Saito, T., Sunagawa, T., Matsui, T., ... & Suzuki, M. (2020). Closed environments facilitate secondary transmission of coronavirus disease 2019 (COVID-19). medRxiv.

L'analisi di 318 casi in cui una persona ne ha contaminate almeno altre due in Cina (per un totale di 1245 persone testate positive al COVID-19) rivela che la maggior parte dei contagi è avvenuta in uno spazio chiuso, principalmente in casa e nei trasporti, ma anche nei ristoranti, e che solo una contaminazione è avvenuta a seguito di una discussione all'aperto con una persona di ritorno da Wuhan.

Qian, H., Miao, T., Li, L. I. U., Zheng, X., Luo, D., & Li, Y. (2020). Indoor transmission of SARS-CoV-2. medRxiv.

Questo articolo descrive casi di contaminazione senza contatto: una persona che attraversa il corridoio davanti alla porta aperta di un malato (più volte) e 4 tecnici dell'ospedale di Wuhan che non sono venuti a contatto con casi confermati.

Wang, J., & Du, G. (2020). COVID-19 may transmit through aerosol. Irish Journal of Medical Science (1971-), 1-2.

Articolo che mostra che le particelle virali del coronavirus SARS-CoV-2 (responsabile della sindrome COVID-19) presenti negli aerosol sono infettive sulle cellule. Queste particelle sono infettive fino a 16 ore dall'emmissione dell'aerosol.

Fears, A. C., Klimstra, W. B., Duprex, P., Hartman, A., Weaver, S. C., Plante, K. S., ... & Nalca, A. (2020). Persistence of Severe Acute Respiratory Syndrome Coronavirus 2 in Aerosol Suspensions. Emerging infectious diseases, 26(9).

Gli autori di questo articolo di opinione sostengono che gli aerosol sono altamente contaminanti, confrontando la crescita dell'epidemia nei paesi che hanno imposto o meno l'uso della mascherina oltre alle misure di distanziamento. Essi concludono che l'uso della mascherina è la misura più efficace per limitare l'epidemia.

Zhang, R., Li, Y., Zhang, A. L., Wang, Y., & Molina, M. J. (2020). Identifying airborne transmission as the dominant route for the spread of COVID-19. Proceedings of the National Academy of Sciences.

Un articolo di volgarizzazione, disponibile anche in francese, che descrive la svolta fatta dall'OMS nel luglio 2020 nel riconoscimento della trasmissione mediante "aerosol".

Erath B., Ferro, A. & Ahmadi, G. Aerosols are a bigger coronavirus threat than WHO guidelines suggest – here’s what you need to know. The Conversation, 10 July 2020.

Per saperne di più

Il coronavirus SARS-CoV-2 può essere trasmesso attraverso aerosol?

Perché usare la mascherina?

Qual è lo scopo del distanziamento sociale?

Cos'è il contatto ravvicinato?

Qual è la distanza da mantenere con le altre persone?

Una persona che non ha sintomi può essere contagiosa?

Quali sono le semplici norme igieniche da adottare durante l'epidemia di COVID-19?